Servizi

Ci occupiamo dalla ortognatodonzia fino alle protesi e chirurgia orale

Conservativa

La carie è un processo degenerativo cronico a carico dei tessuti duri del dente. Si estende dalla superficie dei denti in profondità ed è caratterizzata da una progressiva ed irreversibile decalcificazione. La cura consiste nell’asportazione del tessuto compromesso e la sua successiva ricostruzione con resine composite dello stesso colore del dente.

Igiene Orale

Mantenere una corretta igiene orale è il principale mezzo di prevenzione sia della carie, sia della malattia parodontale. Pertanto è necessario associare ad una corretta igiene orale domiciliare a periodiche sedute di igiene orale professionale attuate con strumenti ultrasonici ed air flow (getto d’acqua e bicarbonato micronizzato a pressione).

Radiofrequenza

La radiofrequenza monopolare consiste nell’emissione di onde radio elettriche che attraversando i vari strati dell’epidermide fino alla fascia muscolare superficiale incontrano delle resistenze che vengono convertite in energia termica (Diatermia). Il calore generato determina ringiovanimento cutaneo. Sfruttando questo principio la radiofrequenza viene utilizzata per diversi trattamenti: trattamento delle rughe , trattamento della lassità cutanea (del profilo mandibolare, del sottomento, delle sopracciglia), trattamento dell’acne, trattamento del rilassamento di diverse zone del corpo: cellulite, adiposità localizzata, trattamento delle smagliature.

Laserterapia

Il laser è un dispositivo indispensabile nei trattamenti di parodontologia, chirurgia dei tessuti molli, biostimolazione e sbiancamento. In chirurgia permette di m operare ogni tipo di tessuto molle in modo esangue. L’uso del laser garantisce: tempi di guarigione più rapidi, trattamenti più veloci, interventi esangui, meno anestetici, meno dolore.

Ortognatodonzia

Branca dell’odontoiatria (anche chiamata ortodonzia e ortopedia dentomaxillofacciale) che si occupa della correzione delle malformazioni dei mascellari, delle anomalie di posizione dei denti, quindi per il danno che queste alterazioni portano all’estetica del volto ed alle funzioni della respirazione, della masticazione e della fonazione. Il trattamento consiste nell’applicazione di apparecchi fissi o mobili a seconda dei casi.

Endodonzia

Quando un processo carioso va ad interessare la polpa dentaria è necessario procedere con la devitalizzazione dell’elemento interessato. La terapia endodontica si effettua eliminando la polpa dentaria dalla camera pulpare e dai canali radicolari seguita dalla detersione, sagomatura e sigillo dei canali radicolari.

Implantologia

Branca dell’odontoiatria che si pone come obiettivo la sostituzione degli elementi dentari persi mediante l’inserzione di impianti in titanio altamente biocompatibili. L’impianto dentale è un sostituto artificiale della radice del dente sul quale in seguito viene fissato il dente.

Branca dell’odontoiatria

Branca dell’odontoiatria che si pone come obiettivo la sostituzione degli elementi dentari persi mediante l’inserzione di impianti in titanio altamente biocompatibili. L’impianto dentale è un sostituto artificiale della radice del dente sul quale in seguito viene fissato il dente.

Chirurgia Orale

La chirurgia orale si occupa dell’estrazione di elementi dentari compromessi, residui radicolari, terzi molari, denti inclusi, cisti, epulidi, gengivoplastica, gengivectomia e chirurgia preprotesica.

Invisalign

Il trattamento con Invisalign si compone di una serie di aligner (mascherine) quasi invisibili e rimovibili che vengono sostituiti ogni due settimane da un nuovo set. Ciascun aligner è realizzato appositamente per ogni paziente. Inoltre un programma di trattamento virtuale 3D mostra gli spostamenti pianificati dall’odontoiatra che eseguiranno i denti durante il trattamento. Grazie a questa tecnologia per il paziente sarà possibile vedere in anticipo il risiltato del trattamento.

Parodontologia

Branca dell’odontoiatria che si occupa della salute dei tessuti di sostegno del dente (gengiva, osso e legamento parodontale). La malattia parodontale comprende le gengiviti e le parodontiti, entrambe provocate dai microrganismi della placca batterica. Per la cura di queste patologie si interviene in diversi modi tutti finalizzati a ridurre la carica batterica tramite igiene orale professionale per rimuovere la placca ed il tartaro sopragengivale e levigatura radicolare per rimuovere la placca ed il tartaro sottogengivale. Qualora fosse necessario si può intervenire chirurgicamente per rigenerare i tessuti persi.

Protesi Mobili Totali o Parziali

Le protesi mobili sono dispositivi medici tesi alla sostituzione di intere arcate dentarie o parti di esse. Vengono definite mobili in quanto possono essere rimosse facilmente dal paziente. Le protesi mobili possono essere totali o parziali come gli scheletrati.

Protesi Fissa

Le protesi fisse (corone e ponti) sono dispositivi medici che ripristinano la dentatura del paziente. Le corone sono elementi dentari singoli che vengono applicate su impianti o elementi dentari (di cui è stata conservata almeno la radice) opportunamente preparati. I ponti vanno a sostituire elementi dentari mancanti utilizzando come pilastri i denti adiacenti (opportunamente preparati) o gli impianti.

Sbiancamento

Lo sbancamento è un trattamento estetico che ha lo scopo di rendere i denti più bianchi. Consiste nell’applicazione di perossidi, la cui azione è notevolmente aumentata grazie all’uso del laser. Questa procedura è la più efficace per sbiancare i denti e per eliminare discromie dentali anche severe dovute a patologie sistemiche o a terapie farmacologiche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci